Archivi del giorno: dicembre 4, 2008, 13:58

Walter Zenga potrebbe lasciare a fine stagione

La notizia è di quelle che alcuni prevedevano, altri, molto scaramanticamente, non volevano prevedere. Altri ancora nemmeno l’avrebbero immaginata.
Naturalmente sono soltanto “voci di corridoio” o, meglio dire, pettegolezzi da pre-mercato rafforzati anche dalle vicende del tecnico milanese con i media.
Si dice infatti che Walter Zenga potrebbe non rinnovare il contratto che lo lega al Calcio Catania fino a termine stagione e trasferirsi nuovamente all’estero, in Inghilterra più precisamente, dove molti club lo corteggiano.
Altre voci lo accostano alla Sampdoria, attualmente allenata da Walter Mazzarri, che dopo le ultime delusioni hanno spinto la società genovese a cercare in Zenga il nuovo tecnico.
C’è già, addirittura, il nome dell’eventuale sostituto: Alessandro Pane, attuale allenatore della Reggiana che col Calcio Catania ha già avuto esperienza.

Sono ipotesi, non si sa quanto possano essere fondate, ma nessuna di esse è stata confermata perchè, come sappiamo, certe manovre si fanno sempre in assoluto silenzio per il “lieto vivere” di tutti.

Ma siamo sicurissimi che a breve la società reagirà a queste voci.

Annunci

Catania: difesa decimata. Niente Cluji per Dica

Dica,niente Cluji.E se fosse lui la sorpresa?

Dica,niente Cluji.E se fosse lui la sorpresa?

Dopo l’assenza dello squalificato Silvestre e lo stop forzato di Llama, infortunato alla caviglia, è in forte dubbio Terlizzi in vista di Milan-Catania, a San Siro, domenica prossima.
Il difensore centrale etneo accusa un’infiammazione al retto femorale della gamba destra e ha dovuto allenarsi in palestra.
Se non dovesse essere tra i convocati, sarà  Silvestri ad affiancare Stovini al centro del pacchetto difensivo.
Rientro in gruppo di Giacomo Tedesco e Dica, quest’ultimo tornato dal permesso in Romania. 

Oggi (giovedì 4) sessione pomeridiana, venerdì e sabato sedute mattutine a porte chiuse. Sempre sabato consueta conferenza stampa pre-partita di Zenga intorno alle ore 10. 

Intanto sembra essere saltato il trasferimento di Nicolae Dica dal Catania al Cfr Cluj. Motivo del mancato accordo: la bassa offerta del club rumeno allenato da  Maurizio Trombetta, messosi in evidenza nell’ ultima edizione di Champions League.

Il Catania va bene così com’è

L’AD Pietro Lo Monaco parla ai microfoni di Tuttomercatoweb.

Che partita sarà quella contro il Milan?
“Noi affrontiamo un avversario fortissimo, tra i migliori in Europa, che senz’altro avrà il dente avvelenato. Dobbiamo lavorare sodo cercando di vendere cara la pelle. Il divario tra noi e loro c’è, ed è netto”.

E’ plausibile uno scambio tra Dica e Dubarbier a gennaio?
“Se il Cluj vuole Dica sa quanto costa non deve fare altro che sedersi e discutere con noi. Dubarbier non so nemmeno chi sia”.

Si muoverà qualcosa a gennaio per il Catania?
“Abbiamo un organico già definito e andremo avanti così”.