Archivi del giorno: aprile 10, 2009, 21:57

Torino-Catania nonostante tutto…

Dentro o fuori: non potrebbe esserci altra alternativa domani pomeriggio per il Torino che dovrà mettercela tutta per poter sperare in una salvezza quasi ridotta a una luce affievolita.
Con 24 punti in classifica e la più vicina rivale, il Bologna, che se la giocherà in casa contro il Siena, i granata dovranno sudare sette camicie per tentare di riagganciare la serenità che dista a ben sette punti (il minimo) dal Chievo.
Per il Catania niente problemi. Per usare il linguaggio tennistico, è uno degli otto match-points per arrivare (qualora fosse realmente necessaria) alla fatidica quota 40.
Ma il gruppo c’è e non vuole perdere l’occasione per tornare da Torino con punti pesantissimi.

Abruzzo da sostenere

E’ giusto ricordare che questo turno di serie A poteva anche essere spostato ad altra data così come è stato fatto col torneo cadetto.
Ma la macchina dei soldi non permette stop e fare del buonismo non mi compete quindi sorvolo elogiando i gruppi ultras del Catania che hanno preferito disertare la trasferta e devolvere la cifra delle spese ai bisognosi in terra abruzzese.
Anche il Torino devolverà l’incasso del match per la stessa giustissima causa.

Probabili formazioni:

TORINO (3-4-1-2): 1 Sereni; 16 Rivalta, 14 Natali, 21 I. Franceschini; 23 Abate, 8 Barone, 4 Dzemaili, 33 Rubin; 10 Rosina; 30 Stellone, 90 Bianchi.
A disposizione: 99 Calderoni, 15 Dellafiore, 22 Di Loreto, 19 Diana, 24 Saumel, 77 Gasbarroni, 7 Ventola. All.: Camolese

CATANIA (4-4-2): 1 Bizzarri; 2 Potenza, 4 Silvestre, 6 Stovini, 33 Capuano; 5 Carboni; 17 Baiocco, 8 P. Ledesma, 27 Biagianti; 15 Morimoto, 7 Mascara.
A disposizione: 12 Kosicky, 21 Silvestri, 19 Tedesco, 13 Izco, 25 Martinez, 9 Paolucci, 24 Spinesi. All.: Zenga

ARBITRO: Orsato di Schio
Assistenti: (Lanciano-Lion; 4° Baracani)

Il video dell’ andata

Al Massimino finì 3-2 per gli etnei con tripletta di Mascara e il discusso caso dei pantaloncini abbassati di Plasmati.
In questo articolo vi offriamo il contributo di Realpaolucci.

Annunci