Archivi del giorno: settembre 26, 2009, 20:30

Catania-Roma: precedenti, statistiche, radiocronaca diretta

Al “Massimino” torna la Roma, reduce dal pareggio conseguito nel pantano del “Barbera”.
Ranieri contro Atzori: il tecnico romano che militò nel Catania degli anni Ottanta, si presente stavolta da avversario più che mai motivato. Il tecnico rossazzurro dovrà invece mettere in pratica quanto studiato durante gli ultimi tre giorni per dare una sferzata al gruppo e alla classifica.
L’impresa non è facile ma nemmeno impossibile, soprattutto se lo stadio darà supporto alla squadra evitando fischi di ogni genere e incitando i ragazzi. Possibilmente in modo civile, come finora è accaduto, così da non dare adito a sterili polemiche a cui siamo fin troppo abituati.
Vinca lo spettacolo, insomma. E che la cornice del “Massimino” sia di quelle che ci rievocano gloriose imprese come con l’ Albinoleffe, col Chievo, con l’Inter, col Palermo e, perchè no, con i superderby giocati anche in categorie inferiori.
Domenica 27 settembre, ore 15: tutti gli sportivi civili allo stadio. Chi ha solo voglia di fare casini si diverta in casa propria davanti al televisore al plasma.

Torna Saccani in Catania-Roma

Sarà il sig. Massimiliano Saccani di Mantova a dirigere il match, dopo avere arbitrato quel famoso Catania-Roma del 18 maggio.
Gli assistenti designati sono i sigg: Alessandro Petrella di Termoli ed Elenito Di Liberatore di Teramo.
4° ufficiale il sig. Gabriele Gava di Conegliano.

Le probabili formazioni

Catania (4-3-3): Andujar; Potenza, Silvestre, Spolli, Capuano; Biagianti, Carboni, Delvecchio; Mascara, Morimoto, Martinez.
A disposizione: Campagnolo, Augustyn, Bellusci, Izco, Llama, Plasmati, Ricchiuti. All.:  Atzori.
Indisponibili: Barrientos, Alvarez, Sciacca, Marchese

Roma (4-3-1-2): Julio Sergio; Motta, Burdisso, Juan, Riise; Brighi, De Rossi, Pizarro; Perrotta; Totti, Vucinic.
A disposizione: Doni, Mexes, Cassetti, Faty, Guberti, Menez, Okaka. All.: Ranieri.
Indisponibili: Artur, Baptista, Taddei, Cicinho, Tonetto

Catania-Roma: i precedenti in A

Per dodici volte il Catania ha ospitato la Roma nel massimo campionato.
Il bilancio, leggermente a favore dei rossazurri, è di tre vittorie, sette pareggi e due sconfitte.
16 le reti segnate dagli etnei, 13 quelle dei capitolini.
Memorabili il 4-0 del 1965 e il 3-2 della scorsa stagione (nel video) quando Baiocco e Morimoto confezionarono tre gol nel giro di 22 minuti e la Roma si svegliò troppo tardi con Vucinic e Menez.
Risultato più frequente è l’1-1 (tre volte), seguito dal 2-2 e dallo 0-0 (due volte).

I precedenti nel dettaglio:
23 gen 1955 Catania-Roma 2-2   (61′ aut. Gotti, 83′ Nyers, 85′ Spikofski, 90′ Fusco)
04 dic 1960 Catania-Roma 1-1   (3′ Prenna, 48′ Lojacono)
28 gen 1962 Catania-Roma 1-1   (1′ Castellazzi, 40′ Orlando)
07 ott 1962 Catania-Roma 0-0
12 gen 1964 Catania-Roma 0-0
07 mar 1965 Catania-Roma 4-0   (9′ Facchin rig., 38′ Rozzoni, 63′ Cinesinho, 79′ Calvanese)
03 apr 1966 Catania-Roma 1-0   (33′ Facchin)
20 dic 1970 Catania-Roma 1-2   (22′ Baisi, 28′ Del Sol, 78′ Del Sol)
06 mag 1984 Catania-Roma 2-2*  (24′ Maldera, 29′ Chierico, 58′ Carnevale, 83′ Torrisi rig.)
07 apr 2007 Catania-Roma 0-2** (37′  Tavano, 73′ Vucinic 7)
18 mag 2008 Catania-Roma 1-1   (8′ Vucinic, 85′ Martinez)
21 dic 2008 Catania-Roma 3-2   (33’ Baiocco, 39’ e 55’ Morimoto, 74’ Vucinic, 77’ Menez)

*campo neutro di Palermo.
**campo neutro di Lecce

Radiocronaca diretta Radio Sis

Annunci