Sentenze giudice sportivo: ammenda di 4.000 euro al Catania

Queste le decisioni del Giudice Sportivo sulla Seconda giornata del Campionato di Serie A:

Società

Ammenda di € 4.000,00 al Catania per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, nel proprio settore, fatto esplodere un petardo e acceso alcuni fumogeni; entità della sanzione attenuata ex art. 13 comma 1 lettere b) ed e) e comma 2 CGS per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 4.000,00 al Napoli per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, nel proprio settore, acceso alcuni fumogeni e bengala;  entità della sanzione attenuata ex art. 13 comma 1 lettere b) ed e) e comma 2 CGS per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 4.000,00 alla Roma per avere suoi sostenitori, nel corso della gara,  nel proprio settore, fatto esplodere un petardo e acceso alcuni fumogeni; entità della sanzione attenuata ex art. 13 comma 1 lettere b) ed e) e comma 2 CGS per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 3.500,00 al Genoa per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso, nel proprio settore, alcuni fumogeni; entità della sanzione attenuata ex art. 13 comma 1 lettere b) ed e) e comma 2 CGS per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 2.000,00 al Palermo per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, rivolto grida insultanti al Direttore di gara.

Calciatori

Squalifica per un turno a:
Benalouane (Cesena): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.
Birsa (Genoa): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.
De Ceglie (Juventus): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.
Sardo (Chievo): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
Valdez (Roma): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...