Fantacalcio 2011/12: i consigli per la 5ª giornata

a cura di Luigi Maccarrone

Imperterriti amici fantamanager, rieccoci per il nuovo appuntamento con il nostro amatissimo Fantacalcio.
Le sorprese del turno infrasettimanale hanno un po’ fatto sballare i pronostici di chi solitamente punta sui grossi nomi ma, tutto sommato, sono proprio le sorprese che rendono questo gioco (che sia reale o virtuale) più “saporito”.
Questo quinto turno è caratterizzato da moltissime assenze che ci portano, giocoforza, a ripiegare sul mercato. Avete già provveduto? In caso contrario potrete trarre spunto dai nomi suggeriti in questa rubrica, sperando che in fase di suggerimenti vada più o meno come le volte precedenti.
Bene, prima di catapultarci nel vivo di questo spazio, vi ricordo che potete raggiungerci su Fanta Serie A, la fanta-applicazione più innovativa e apprezzata in Italia.

Bologna-Inter
Il primo dei due anticipi vede entrambe le squadre con grossi problemi di classifica e di organico: assenze da mettere paura.
Tra i felsinei si può puntare su Portanova, preso dall’entusiasmo del gol alla Juve. Altro nome di cui mi fido è Morleo.
L’Inter del neo tecnico Ranieri è ancora da interpretare fantalcisticamente. Direi di andare sul sicuro con Cambiasso e Pazzini.

Milan-Cesena
Anche qui assenze molto, troppo importanti in casa rossonera. Aquilani-Cassano diventa la coppia da inserire obbligatoriamente. Particolare attenzione a Inzaghi qualora dovesse entrare.
I romagnoli devono cancellare lo “zero” nella casella dei punti ma non sembra questa la partita adatta. Meglio provare Rossi e Guana.

Napoli-Fiorentina
Gli azzurri devono rifarsi dopo la caduta contro il Chievo ma bisogna saper dosare le forze. Scelgo Cannavaro e Hamsik.
Tra i viola vedo molto di buon occhio  Behrami a cui affiancherei il maestoso Vargas.

Chievo-Genoa
Gara da tripla. Tra i clivensi porteranno ottimi bonus Hetemaj e Paloschi.
La capolista Genoa può contare sul talento Jorquera e sulla conferma Palacio.

Atalanta-Novara
Ecco un match dove le squadre si affronteranno a viso aperto.
Subito i nomi: Denis e Cigarini per l’Atalanta; Paci e Morimoto per il Novara.

Cagliari-Udinese
Altra partita che seguiremo con molto piacere per due squadre che giocano un ottimo calcio.
Nainggolan e Thiago Ribeiro per i sardi, Benatia e Armero per i friulani.

Catania-Juventus
Un’altra delle tre capolista arriva in casa dei rossazzurri che solitamente danno il massimo nelle gare più difficili.
Dovrebbe esserci il ritorno di Gomez, inseritelo senza problemi. L’altro nome, non sbalorditevi, è Suazo. Ma solo in alternativa al Maxi Lopez “inappetente” delle ultime gare.

Lazio-Palermo
Per gli uomini di Reja diventa un match importante per il rilancio e per questo scelgo un veterano e un neo-acquisto: Dias e Cisse.
La favola di Mangia continuerà anche in trasferta? Io punterei su Silvestre e Pinilla.

Siena-Lecce
Altro match da tripla. Ok a Gazzi e Vergassola tra i toscani, con Brienza che può andare in gol.
Salentini vogliosi di rifarsi: spazio a Bertolacci e, ancora una volta, a Mesbah.

Parma-Roma
Il posticipo della domenica vede il ritorno dell’uomo-chiave del Parma: Giovinco. Da inserire con Galloppa.
La momentanea crisi giallorossa può  essere superata dai “senatori”: dentro De Rossi e Totti.

I portieri:
De Sanctis (Napoli), Abbiati (Milan), Frey (Genoa).

E’ tutto anche per questo 5° turno, auguro a tutti un buon week end e…in bocca al Fantalupo!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...