Catania-Chievo 1-2 (video): Sorrentino fa la differenza

Il tabellino del match

Marcatori: 45′ rig.Pellissier, 73′ Sammarco, 78′ Almiron.

Catania (3-5-2): Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Spolli; Potenza(60′ Biagianti), Almiron, Lodi, Ricchiuti(61′ M.Lopez), Marchese; Bergessio, Gomez(77′ Catellani).
A disp.: Campagnolo, Capuano, Barrientos, Delvecchio. All. Montella.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Mandelli, Andreolli(58′ Cesar), Jokic; Bradley, Rigoni, Luciano(80′ Acerbi); Sammarco; Thereau(61′ Moscardelli), Pellissier.
A disp.: Puggioni, Hetemaj, Vacek, Paloschi. All. Di Carlo.

Arbitro: Paolo Tagliavento di Terni (Iannello-Crispo).
Quarto uomo: Claudio Gavilucci di Latina.

Ammoniti: Luciano, Spolli, Mandelli, Pellissier, Almiron.

Angoli: 9-5
Possesso palla: 62%-38%
Tiri in porta: 6-2

In quella che era considerata la gara più importante dopo il terribile tour de force conclusosi oltre le più rosee aspettative, i rossazzurri lasciano i tre punti a un Chievo che, francamente, non eccelle certamente per gioco.
A dirla tutta, il catenaccio organizzato da Di Carlo funziona alla perfezione e se non fosse per Sorrentino, oggi in forma più che smagliante, parleremmo di un altro risultato.
Ma c’è anche da attribuire qualche (più di qualche) colpa all’undici etneo, soprattutto in difesa dove è stata fatta la differenza: il gravissimo errore di Spolli che ha regalato il rigore al Chievo e l’indecisione di Bellusci (in collaborazione con Biagianti) sul raddoppio di Sammarco.
Sorvoliamo sul calcio di rigore fallito da Lodi: ci può stare, capita quando una gara si mette male. A niente è valso il goal di Almiron al 78′ che aveva fatto sperare nella rimonta in extremis.
Perdersi in chiacchiere è inutile: c’è solo da rivedere qualche dettaglio e sperare nel recupero di qualcuno degli acciaccati in vista della trasferta di Lecce.
Nonostante tutto siamo ancora lì, a metà classifica e con la voglia di fare sempre meglio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...