Coppa Italia Catania-Novara (2-3): doppio Meggiorini nel finale

Beffa finale per Montella

Sconfitta ed eliminazione per i rossazzurri ad opera di un Novara che non si è smontato dopo il gol-lampo di Lanzafame. Catania che si è adagiato troppo sugli allori pensando di amministrare il match speculando sul possesso palla e puntando molto sulle ripartenze.
Questa la chiave di lettura dell’incontro ma bisogna pur dare i meriti a Tesser per aver creduto nel miracolo che i suoi ragazzi hanno realizzato. E’ stato un incontro che il Catania avrebbe potuto chiudere tranquillamente e invece, molto tranquillamente (anche troppo) si è lasciata sfuggire di mano la situazione regalando il passaggio agli ottavi all’undici piemontese.
Il match si è acceso nella ripresa quando Tesser, in svantaggio per 0-1, ha capito che era meglio dare spazio ai pezzi migliori: con l’innesto di Porcari e Mazzarani il Novara ha preso più cattiveria e, dopo il pareggio spettacolare di Granoche, non si è fatto impressionare dalla pronta replica di Maxi Lopez (goal da manuale per la “Galina”) e, complice un goffo Campagnolo, ha rimontato e superato per due volte con Meggiorini.
I due goal del Novara sono nati da due palloni persi da Alvarez e Barrientos, quando ormai la stanchezza non dava quasi modo di ragionare e le squadre si erano allungate lasciando ampi spazi.
Buone prove di Capuano, Lopez, Lanzafame, Sciacca e dello stesso Barrientos. Da dimenticare le prestazioni di Campagnolo, Bellusci, Catellani.
Finale con rissa: coinvolti Bellusci e Porcari, entrambi espulsi dall’ottimo arbitro Baracani.
Toccherà dunque agli uomini di Tesser affrontare il Milan negli ottavi di finale di Coppa Italia.

Il tabellino del match

Marcatori: 3′ Lanzafame, 68′ Granoche, 70′ Maxi Lopez, 78′ e 90′ Meggiorini

Catania (4-3-1-2) : Campagnolo, Alvarez, Bellusci, Spolli(46′ Potenza), Capuano; Lanzafame (55′ Llama), Paglialunga, Sciacca; Barrientos; Catellani (90′ Keko), Maxi Lopez.
A disp.: Kosicky, Delvecchio, Ricchiuti, Gomez. All: Montella.

Novara (3-5-2): Ujikani, Labril, Ludi (51′ Centurioni), Garcia; Morganella (61′ Porcari), Pesce (65′ Mazzarani), Giorgi, Marianini, Gemiti, Meggiorini, Granoche.
A disp.: Coser, Coubronne, Massaccesi, Jeda. All: Tesser.

Arbitro: Leonardo Baracani di Firenze

Ammoniti: Pesce, Meggiorini, Garcia.

Espulsi: Bellusci e Porcari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...