Rimonta a Parma con cuore e Catellani

Andrea Catellani: primo goal in rossazzurro in serie A

Un Catania double face quello che torna dal “Tardini” con un prezioso punto e una rimonta che, a fine primo tempo, sembrava insperata.
Gara molto maschia, giocata sulla fisicità e molto sulle ripartenze da un lato e dall’altro. Difesa rossazzurra piena di svarioni che portano, già al 5′, al vantaggio del Parma con Modesto.
Ma quello di Montella è un gruppo arcigno, almeno dalla mediana in avanti, con Maxi Lopez e Barrientos che creano lo scompiglio in area ducale e Almiron che si conferma maestoso con un goal di “veloce furbizia”: tra il penare e il realizzare passa un nanosecondo.
Poi le cose sembrano mettersi male, sembrano addirittura irreparabili dopo l’uno-due siglato da Biabiany e Floccari.
Ma i cambi di Mister Aeroplanino sono tutti azzeccati e il volto del match cambia portando i rossazzurri alla rimonta e, verosimilmente, alla quasi vittoria (occasionissima per Ricchiuti nel finale).
L’elogio più grande va a Catellani che si sblocca firmando il terzo goal. Un elogio particolare va invece ai coraggiosi tifosi in trasferta a Parma che hanno sfidato il freddo pur di stare vicini a questo sempre più convincente Catania.
Cala il sipario sull’anno solare calcistico 2011 e con 22 punti in classifica, i rossazzurri possono trascorrere le feste serenamente, consapevoli di aver regalato ai loro tifosi qualcosa di magico per Natale.

Il tabellino del match (3-3)

Marcatori: 5′ Modesto, 22′ Almiron, 23′ Biabiany, 44′ Floccari, 74′ rig. Lodi, 85′ Catellani.

Parma (4-4-1-1): Mirante; Zaccardo (46′ Feltscher), Santacroce, Lucarelli, Gobbi; Biabiany, Galloppa, Jadid (78′ Pereira), Modesto (84′ Musacci); Giovinco; Floccari.
A disp.: Pavarini, Palladino, Valiani, Pellè. All. Colomba

Catania (3-5-2): Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Marchese;Izco, Sciacca (46′ Gomez), Lodi, Almiron, Capuano (59′ Ricchiuti); Barrientos (81′ Catellani), Maxi Lopez.
A disp: Campagnolo, Potenza, Alvarez, Bergessio. All. Montella

Arbitro: Davide Massa di Imperia
Assistenti: Di Fiore (Aosta) – Alessandroni (Roma)
Quarto uomo: Maurizio Ciampi di Roma.

Ammoniti: Legrottaglie, Lucarelli, Izco, Catellani.

Calci d’angolo: 3-6
Possesso palla: 43%-57%
Tiri in porta: 6-5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...