Archivi del giorno: gennaio 5, 2012, 19:30

Mercato, Ilsinho al Catania: lo rivela Di Marzio

Ilsihno (a destra) durante un'esultanza in Coppa Uefa(Foto D. Korotayev)

Le notizie di mercato che riguardano i movimenti del Catania, soprattutto in entrata, sembrano concretizzarsi.
In particolar modo sembra già stato individuato il famoso “Mister X” annunciato dall’AD Pietro Lo Monaco.
A rivelarlo è Gianluca Di Marzio dal suo sito:

“La sorpresa del Catania ha un nome e un cognome, anzi un soprannome: si chiama Ilsinho, l’esterno brasiliano cresciuto nel Palmeiras e tornato al San Paolo dopo l’esperienza allo Shaktar Donetsk. Questa volta, la pista è confermata, Lo Monaco sta chiedendo questa trattativa e presto dovrebbe anche annunciarla. E nel Catania tutto argentino, sta per arrivare un brasiliano per ballare anche un po’ di samba…”

L’esterno destro Ilson Pereira Dias Júnior (questo il nome completo) è nato il 12 ottobre 1985 a São Bernardo do Campo, in Brasile.
Ha militato in club prestigiosi come Palmeiras e San Paolo, ma con lo Shaktar ha vinto la Coppa Uefa edizione 2008/09 battendo in finale il Werder Brema per 2-1 ai tempi supplementari.
Nel suo palmarès anche 2 vittorie nel campionato brasiliano col San Paolo, 2 in quello ucraino con lo Shaktar, 1 Coppa d’Ucraina e 1 Supercoppa d’Ucraina, ancora con lo Shaktar.
Con la Nazionale brasiliana è stato bronzo olimpico a Pechino 2008.

E sembra che Ilsinho sia solo una delle sorprese in arrivo.

Annunci

Bologna-Catania 2011/12: precedenti e news

La rete di Maxi Lopez nel match a Bologna del 9 maggio 2010(Foto Roberto Serra)

In attesa della trasferta di Bologna, in programma domenica 8 febbraio alle ore 15, i rossazzurri ritrovano David Suazo, ormai prossimo al totale recupero, ma che non sarà disponibile per la gara contro i rossoblu.
Oggi pomeriggio saranno presenti in conferenza stampa Almiron e Catellani, dopodichè, alle 15, allenamento a porte chiuse.

I precedenti in Serie A

Undici precedenti al “Dall’Ara”, dal 1954 al 2011 nel massimo campionato, con una sola vittoria dei rossazzurri e un pareggio. Sono nove vittorie dei felsinei.
26 i gol segnati dal Bologna contro i 7 del Catania.
L’ultimo match giocato a Bologna risale al 6 febbraio 2011 coi rossazzurri guidati da Simeone: decise un goal di Portanova ma fu l’ingenuità di Alvarez, che lasciò la squadra in dieci uomini, a cambiare il volto della gara (leggi articolo).

1954/55 Bologna–Catania 4-2 (3′ e 87′ Pozzan, 36′  e 48′ Ghiandi,49′ Pivatelli, 72′ Bonafin)
1960/61 Bologna–Catania 1-2 (8′ rig. Vinicio, 36′ Morelli, 82′ rig. Prenna)
1961/62 Bologna–Catania 3-1 (16′ e 62′ Pascutti, 85′ Ferrigno, 90′ rig. Perani)
1962/63 Bologna–Catania 5-0 (3′, 21′ e 77′ Nielsen,’ 38′ e 80′ Haller)
1963/64 Bologna–Catania 1-0 (18′ Nielsen)
1964/65 Bologna–Catania 3-0 (2′ e 60′ Nielsen, 41′ Bulgarelli)
1965/66 Bologna–Catania 2-0 (8′ e 67′ Vistola)
1970/71 Bologna–Catania 2-0 (45′ rig. Bulgarelli, 90′ Savoldi)
2008/09 Bologna–Catania 3-1 (5′ Mingazzini, 26′ Terzi, 50′ Morimoto, 68′ Di Vaio)
2009/10 Bologna-Catania 1-1 (15′ Di Vaio, 51′ Maxi Lopez)
2010/11 Bologna-Catania 1-0 (41′ Portanova)

L’arbitro del match

A dirigere Bologna-Catania, valevole per la 17ª giornata del campionato di Serie A, sarà il sig Andrea Romeo di Verona.
Gli assistenti designati: Renato Faverani di Lodi e Andrea Edoardo Stefani di Milano.
Quarto uomo: Silvio Baratta di Salerno.