Catania record! Lo Monaco: titoli di coda

La vittoria peer 2-0 ottenuta sabato sull’Atalanta nonostante una squadra rimaneggiata dalle numerose assenze (e che assenze eccellenti!) riconferma i rossazzurri solitari all’ottavo posto con 46 punti. A cinque partite dalla fine è già eguagliato il record di punti e si vola verso l’obiettivo stabilito dalla società: i 50 punti.
La prodezza balistica dai trenta metri del “Papu” Gomez fa lievitare il costo del cartellino del giocatore, uomo-mercato più ambito tra gli uomini di Montella. Seymour sigla la sua prima rete andando ad arricchire la lista di marcatori etnei già di per sè foltissima: con il cileno diventano 14 gli uomini che hanno “bucato” le porte avversarie.
Il giovane portiere Terracciano non fa rimpiangere lo squalificato Carrizo e, nonostante l’unico intervento decisivo sul tiro di Bonaventura, sciorina una grande sicurezza tra i pali.
Nemmeno il tempo di tirare le somme e si pensa già al prossimo avversario, quello a cui faremo visita domani a Trieste: il Cagliari.

Nelle interviste post-partita, le dichiarazioni dei protagonisti. Partendo da Mister Montella che, sorridendo, chiarisce su un suo ipotetico trasferimento:
“-Non ho ricevuto nessuna telefonata da altri club, se volete lascio il mio numero in sovraimpressione. Scherzi a parte, non vorrei che certe chiacchiere possano distrarre la squadra dai prossimi impegni, si parla troppo di futuro e poco di presente. Mi trovo benissimo a Catania e con il presidente c’è grande stima reciproca”-.

Il portiere Pietro Terracciano, dopo il suo esordio:
-”Sono soddisfatto perché mi sono fatto trovare pronto: avevo già percepito in settimana la possibilità di giocare”-.

Spazio anche per Alejandro Gomez, migliore in campo:
-“E’ il mio gol più bello da quando gioco in Italia”-.

Pulvirenti-Lo Monaco: titoli di coda

Il presidente Antonino Pulvirenti, in conferenza stampa post-Atalanta, ha dichiarato:
-”La squadra ha giocato la partita che doveva giocare con grande prova di maturità: ora siamo a 46 punti e presto potremo raggiungere l’obiettivo dei 50 punti prefissati.- Poi ha aggiunto una sorta di messaggio che fa molto riflettere- E’ una delle migliori partite della mia gestione, ancor più di quel 4-0 al Palermo e non chiedetemi il perchè: è una mia cosa personale.”-

Non a caso, già ieri sera è apparso sul sito ufficiale rossazzurro il seguente comunicato:

“Lunedì 23 aprile alle 11.00, a Torre del Grifo, conferenza stampa dell’Amministratore Delegato del Calcio Catania Pietro Lo Monaco”.

Non è difficile intuire i contenuti della conferenza stampa, su cui vi aggiorneremo. E’ comunque certo che la società ha già pensato a un nuovo futuro senza Lo Monaco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...