Fantacalcio 2011/12: consigli 38ª e ultima giornata

a cura di Luigi Maccarrone

E così è giunta l’ultima giornata di campionato, con molti verdetti ormai raggiunti tra cui lo scudetto assegnato alla Juventus, la certezza della CL per Juve e Milan, le retrocessioni aritmetiche di Novara e Cesena.
Anche per i piazzamenti in Europa League si qualificheranno con certezza solo tre fra Udinese, Lazio, Napoli e Inter, ma solo una di queste raggiungerà il terzo posto per accedere ai preliminari di Champions League.
Cosa accadrà? Che innanzitutto dovranno vincere i loro match ma non basterà: tutte attenderanno il verdetto che giungerà da Catania-Udinese dato che i friulani avranno due risultati utili su tre per conquistare la terza piazza.
Dal canto loro, i ragazzi di Montella, seppur tranquilli, tenteranno di raggiungere e abbattere il muro dei 50 punti, obiettivo stabilito dalla società ad inizio stagione.
Ma passiamo al nostro Fantacalcio, dove in quest’ultima giornata ci sono molti nomi eccellenti fermati dal Giudice Sportivo e dove, probabilmente, si darà spazio a chi ha giocato di meno.
Vi invito perciò a controllare sempre eventuali cambiamenti nelle probabili formazioni di tutte le squadre.

Fiorentina-Cagliari
Viola ormai salvi così come i sardi.
Lazzari e Cerci per la Fiorentina, Pinilla e Conti per il Cagliari.

Juventus-Atalanta
Match senza grandi pretese per nessuna delle due squadre.
Schiero ancora Vucinic insieme a Marchisio, tra i bianconeri. Cigarini e Denis tra gli orobici.

Milan-Novara
Altro match dove i giochi sono ormai fatti ma con un Novara che non sottovaluterei.
Tra i rossoneri scelgo Cassano e Nocerino, tra i piemontesi Morimoto e Rigoni. Occhio anche a Jeda.

Cesena-Roma
La Roma obbligata a vincere per mantenere il settimo posto insidiato dal Parma, a pari punti.
Tra i romagnoli schiero Djokovic e Comotto, tra i giallorossi Totti e Osvaldo.

Parma-Bologna
Come sopra. Momento magico per Giovinco che inserisco con Valiani.
Tra i felsinei ok a Ramirez e Di Vaio.

Catania-Udinese
Da questo match dipende la sorte di tutte le squadre in lotta per il terzo posto. All’Udinese basta il pari.
Tra i rossazzurri darei fiducia ad Almiron e Gomez, tra i friulani il solito Di Natale insieme a Danilo.

Chievo-Lecce
Sarà un Lecce ipercombattivo quello che si presenterà a Verona.
Dentro Cuadrado e Di Michele per i salentini, Acerbi e Pellissier per i clivensi.

Genoa-Palermo
Agli uomini di De Canio basta un punto per salvarsi. Palermo miracolosamente dopo una stagione pessima.
Sculli e Belluschi per i liguri, Zahavi e Migliaccio per i siciliani. Evitate il portiere Viviano.

Lazio-Inter
Match-spareggio per l’assalto al terzo posto, aspettando però buone notizie da Catania.
Punterei sui rientranti Lulic e Klose, tra i laziali. Tra i nerazzurri opto per Guarin e Sneijder.

Napoli-Siena
Anche qui dipenderà tutto dalla gara del “Massimino” poichè la sola vittoria del Napoli non basterebbe.
Con Cavani squalificato, possono essere decisivi Lavezzi e Pandev.
D’agostino e Vergassola probabili sorprese dei toscani.

I portieri:

Boruc (Fiorentina), De Sanctis (Napoli), Buffon (Juventus).

Auguro a voi tutti fantamanager un prolifico week end e vi ringrazio per avere scelto la mia rubrica.
Ci rileggiamo con la nuova stagione per i consigli sul Fantamercato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...