Fantacalcio 2012/13: consigli per la 3ª giornata

Gentili amici fantallenatori, siamo giunti alla terza giornata di questo campionato che, dopo la sosta per gli impegni della Nazionale, torna nel vivo con tre anticipi e un posticipo.
Già dagli esordi si evince che le squadre più accreditate per la corsa al titolo sono Napoli e Juventus. Ma c’è anche la Lazio che sotto la guida di Petkovic ha ripreso smalto pur mantenendo l’organico simile alla scorsa stagione, Metterei anche la Roma di Zeman nonostante il passo falso in casa contro il Catania alla prima giornata.
Proprio il Catania può vantare un’ intelligente tattica di mercato: quella, cioè, di riconfermare il gruppo che era guidato da Montella e rinnovare il contratto ai pezzi pregiati dando più affiatamento al gruppo nonchè grandi motivazioni ai ragazzi di Maran.
Delusione Milan e Inter che partono coi primi handicap. In coda alla classifica, navigano in brutte acque Palermo, Pescara, Atalanta e Siena. Ma il campionato è appena all’inizio e sicuramente vedremo dei sconvolgimenti in classifica col passare del tempo.
Adesso è il momento di dare qualche suggerimento per le vostre formazioni.

Palermo-Cagliari:
I rosanero cercano i primi punti stagionali e lo faranno affidandosi a Miccoli. Suggerirei anche Mantovani, pienamente recuperato.
Tra i sardi c’è l’ex Pinilla che cercherà di pungere; attenzione anche a Thiago Ribeiro. Da evitare i due portieri.

Milan-Atalanta:
Pazzini vorrà ripetere l’impresa, rinfrancato com’è con la nuova maglia. Proviamolo, ma con Bojan accanto.
Tra gli orobici darei una chance a Brivio e aggiungerei Moralez. Per Denis c’è ancora tempo.

Chievo-Lazio:
Pellissier, per i clivensi, proverà a metterla dentro ma porterà comunque dei bonus. Mi convince di più Rigoni.
Ho tre nomi per la Lazio, probabili marcatori tutti e tre: Mauri, Hernanes e Klose.

Fiorentina-Catania:
Partita delicatissima per le due squadre: la “Viola” è tutta Jovetic, quindi schieriamolo insieme a Pizarro.
I rossazzurri avranno in Gomez l’arma in più. L’altro nome scelto è Almiron.

Genoa-Juventus:
Il Genoa deve dimostrare di poter giocare al calcio contro una delle candidate allo scudetto: dentro Jankovic e Immobile.
Vucinic e Pirlo i più sicuri tra i bianconeri.

Napoli-Parma:
Vedo in Pandev uno dei probabili uomini-partita, gli affianco Cavani.
Belfodil e Valdes sono le mie scelte tra i ducali.

Pescara-Sampdoria:
Ancora in rodaggio il Pescara. Punterei su Quintero e Weiss.
La Samp tenterà il colpaccio e potrebbe riuscirci con Maxi Lopez o Estigarribia. Entrambi in campo!

Roma-Bologna:
Occorrono i migliori Pjanic e Lamela per sconvolgere la difesa degli emiliani. Ma anche Totti quando è motivatissimo come adesso.
Morleo e Perez sono quelli che mi convincono di più nel Bologna.

Siena-Udinese:
I toscani di Cosmi proveranno a risalire la china: metto a occhi chiusi Calaiò e Valiani.
Per i friulani dev’essere il match del riscatto, viste le ultime delusioni (Europa compresa): spazio a Di Natale e Basta. Se avete Fabbrini non esitate a schierarlo.

Torino-Inter:
Non sarà partita facile per i nerazzurri che dovranno respingere le sortite del Toro: dentro per i piemontesi Cerci e Sgrigna.
Due nomi per i nerazzurri: Sneijder e Cassano.

Si inizia oggi pomeriggio alle 18, controllate eventuali cambiamenti nelle probabili formazioni.
Buon divertimento a tutti e, alla prossima!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...