Archivi del mese: novembre 2012

Catania-Milan: la diretta, le formazioni. Dirige Orsato.

Lucas Castro parte titolare (Foto M.Lagana)

Lucas Castro parte titolare (Foto M.Lagana)

Conferenza stampa con Maran che ieri ha dichiarato:
“Spirito, temperamento e qualità: il Catania deve ricordare come è arrivato ad avere questa bella classifica, per riuscire a cancellare la recente parentesi negativa. Il Milan ha trovato la quadratura giusta e vale certamente più della sua classifica, che non è veritiera ed è figlia esclusivamente di un inizio difficile.
Come fronteggiare El Shaarawy? Così come si deve fare con tutti i giocatori di qualità, e tra questi ci sono anche Boateng e Robinho: accorciare sempre in modo da evitare di concedere l’uno contro uno”.
Anticipazioni sulla formazione: “Tra Bellusci e Rolin, giocatori di grande affidamento, dovevo scegliere e l’ho già fatto: giocherà il secondo. Saranno in campo dal 1′ anche Salifu, Castro e Barrientos”.
“Ho chiesto ai ragazzi di essere forti, e la forza sta nella compattezza, avere fame e rabbia, cuore e sostanza atletica. Ci servirà anche la spinta del nostro meraviglioso pubblico, siamo pronti”.

(calciocatania.it)

I convocati rossazzurri

Mister Rolando Maran ha convocato 20 atleti rossazzurri.
Tra questi, due giovani della formazione Primavera: l’attaccante Barisic e il centrocampista Addamo.
Portieri: 21 Andujar, 1 Frison, 29 Terracciano.
Difensori: 22 Alvarez, 18 Augustyn, 14 Bellusci, 6 Legrottaglie, 12 Marchese, 5 Rolín.
Centrocampisti: 37 Addamo, 4 Almiron, 28 Barrientos, 19 Castro, 10 Lodi, 16 Paglialunga, 30 Salifu.
Attaccanti:36 Barisic, 9 Bergessio, 35 Doukara, 15 Morimoto.

Questa la formazione che quasi sicuramente scenderà in campo stasera, alle 20.45, contro il Milan:

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Rolin, Marchese; Almiron, Lodi, Salifu; Castro, Barrientos, Bergessio,.
A disp.: Frison, Terracciano, Bellusci, Augustyn, Addamo, Paglialunga, Morimoto, Barisic, Doukara. All: Maran

Questa è invece la probabile formazione di Allegri:

Milan (4-3-3): Amelia; De Sciglio, Mexes, Acerbi, Constant; Montolivo, De Jong, Nocerino; Robinho, Boateng, El Shaarawy.
A disp.: Gabriel, Narduzzo, Zapata, Strasser, Flamini, Emanuelson, Niang, Bojan, Pazzini. All: Allegri

Arbitro: Daniele Orsato di Schio
Assistenti di linea: Matteo Passeri (Gubbio)- Massimiliano Rosi (Gubbio)
4° uomo: Marco Barbirati (Ferrara)
Arbitri add.: Antonio Damato (Barletta) – Massimiliano Velotto (Grosseto).

Catania-Milan diretta MyP2P
(scegli tra i canali)

Radiocronaca Radio Cuore Gruppo Rmb

Fantacalcio 2012/13: i consigli per la 15ª giornata

La 15ª giornata inizia domani sera con Catania-Milan, scontro che vedrà la compagine etnea priva di Gomez e Spolli, giocatori tra i più usati in tema di Fantacalcio.
Un altro scontro Sicilia-Milano è quello di domenica pomeriggio tra Inter e Palermo, con la squadra di Stramaccioni data fin troppo favorita anche a causa di altre due assenze importanti nei rosa: Miccoli e Donati.
Il derby Juventus-Torino si gioca sabato sera e promette scintille mentre tutti gli altri match appaiono, a primo impatto, molto scontati. Non lasciatevi ingannare: le sorprese fanno sempre la differenza quando si tratta di partecipare a un fanta-torneo.
Iniziamo a dare qualche suggerimento ricordandovi di controllare sempre eventuali recuperi o infortuni nelle formazioni provvisorie date dai siti sportivi.

Catania-Milan
Ci sentiamo di consigliare Castro e Lodi tra i rossazzurri; Robinho e Nocerino tra i rossoneri.

Juventus-Torino
Sarà un derby tutto da vivere, magari con un’altra bella sorpresa.
Le nostre preferenze: Vucinic e Asamoah per i bianconeri; Cerci e Vives per i granata.

Napoli-Pescara
Lunch-match domenicale che torna con uno scontro del Sud.
Scontatissimo suggerire Cavani, noi diamo spazio anche a Maggio e Insigne.
Tra gli abruzzesi consigliamo Modesto e Bocchetti.

Bologna-Atalanta
Sarà una sfida tosta, aperta a ogni risultato.
Gabbiadini è la nostra prima scelta, Antonsson la sorpresa.
Tra gli orobici preferiamo Bonaventura e Stendardo.

Genoa-Chievo
E’ il momento di puntare su Vargas. Spazio anche a Sampirisi, tra i rossoblu.
Ci sentiamo di suggerire Paloschi e Rigoni tra i clivensi.

Inter-Palermo
Senza dubbio schieriamo Palacio. Altro nome su cui puntare tra i nerazzurri: Coutinho.
Per quanto riguarda i rosanero: se avete Dybala non esitate a schierarlo. Dentro anche Garcia.

Lazio-Parma
Consigliamo sempre Mauri nella nostra rublrica: lo facciamo anche per questa settimana. Insieme al sicuro Klose.
Tra i ducali ci va di inserire Amauri, buon portatore di bonus, e il crescente Sansone.

Siena-Roma
Si attende un risultato a sorpresa anche in questo match.
Vogliamo osare con Sestu e Calaiò per i toscani; Pjanic e Osvaldo per i giallorossi. Se per caso avete Nico Lopez, inseritelo.

Udinese-Cagliari
Ok, gara dove Di Natale dovrebbe essere protagonista. Noi consigliamo anche Badu.
Dentro le due punte del Cagliari, Sau e Nenè.

Fiorentina-Sampdoria
Nel posticipo serale ecco la “Viola” con l’occasione di continuare a scalare la classifica.
Dentro Romulo e Pizarro per gli uomini di Montella; tra i blucerchiati ok a Munari e Icardi.

E’ tutto anche per questo turno, nuon fine settimana a tutti e in bocca al lupo.

Catania-Milan: precedenti, news, quote Snai

Yepes e Spolli, i due assenti di venerdì (Foto: M.Lagana)

L’anticipo della 15ª giornata di serie A si giocherà venerdì sera al “Massimino”. Il Catania ospiterà il Milan, reduce dalla vittoria sulla Juventus e risalito in classifica al 9° posto con 18 punti (uno in meno dei rossazzurri).
Il tecnico Maran ritrova Bergessio, rientrato in gruppo, ma perde Biagienti e Izco. Saranno assenti anche Spolli e Gomez, squalificati. Il 4-3-3 di Maran vedrà titolare Rolin, mentre in mediana è quasi certo l’impiego di Ricchiuti. Castro affiancherà Barrientos e Bergessio nel tridente d’attacco.
Per quanto riguarda i rossoneri, Allegri potrà contare su Mexes e Abbiati. Da valutare le condizioni di Mesbah e Antonini. Ancora fermo Pato e squalificato Yepes.
4-3-3 anche per Allegri che farà giocare il trio d’attacco Robinho-Boateng-El Shaarawy.

I precedenti al “Massimino” tra rossazzurri e rossoneri, nel massimo campionato, sono 15 con un bilancio favorevole ai rossoneri: due vittorie del Catania contro le sei del Milan. Sette sono invece i pareggi con l’unico 0-0 datato 1971.
Sono 13 le reti segnate dagli etnei contro le 22 dei milanesi.

I precedenti nei dettagli

10 ott 1954 Catania – Milan 1-3 (30′ Liedholm rig., 49′ Spikofski, 66′ Schiaffino, 68′ Ricagni)
05 feb 1961 Catania – Milan 4-3 (34′ Prenna, 40′ Castellazzi, 50′ Maraschi, 51′ Calvanese, 80′ Liedholm rig.,88′ Morelli, 89′ Galli)
31 dic 1961 Catania – Milan 1-3 (22′ Pivatelli, 27′ Calvanese, 28′ Pivatelli, 30′ Danova)
19 mag 1963 Catania – Milan 1-0 (11′ Petroni)
08 mar 1964 Catania – Milan 0-1 (62′ Rivera)
24 gen 1965 Catania – Milan 1-1 (5′ Ferrario, 37′ Danova)
16 gen 1966 Catania – Milan 1-1 (17′ Sormani, 80′ Fanello)
25 apr 1971 Catania – Milan 0-0
12 feb 1984 Catania – Milan 1-1 (4′ Carotti, 38′ Bilardi)
13 mag 2007 Catania – Milan 1-1 (6′ Seedorf, 62′ Spinesi)*
26 feb 2008 Catania – Milan 1-1 (55′ Pato, 63′ Spinesi)
03 mag 2009 Catania – Milan 0-2 (27′ Inzaghi, 51′ Kakà)
29 nov 2009 Catania – Milan 0-2 (93′ e 95′ Huntelaar)
29 gen 2011 Catania – Milan 0-2 (58′ Robinho, 85′ Ibrahimovic)
31 mar 2012 Catania – Milan 1-1 (34′ Robinho, 57′ Spolli)

* giocata sul neutro di Bologna

Le quote Snai*

Segno 1: 3,00
Segno X: 3,30
Segno 2: 2,30
Under: 1,78
Over: 1,88
Goal: 1,73
No Goal: 1,95

*quote soggette a variazioni

Catania-Cittadella, al via la prevendita. Prezzi speciali per gli abbonati

 

Il Calcio Catania S.p.A. rende noto che da martedì 27 novembre, alle ore 10, ha avuto inizio la prevendita dei biglietti validi per assistere alla gara Catania-Cittadella, in programma allo stadio “Angelo Massimino” martedì 4 dicembre alle 18.30, valida per il quarto turno eliminatorio della Tim Cup 2012/13. Fissati prezzi ridotti per l’accesso a tutti i settori e poco più che simbolici per gli abbonati, che potranno inoltre esercitare il diritto di prelazione e conservare così il posto occupato in occasione delle partite di campionato.

I biglietti saranno disponibili on line, seguendo le indicazioni riportate sul sito http://www.listicket.it, e presso tutte le ricevitorie Lottomatica autorizzate, elencate nella Sezione Biglietteria (http://www.ilcalciocatania.it/page.php?page=biglietteria).

Si ricorda inoltre che i botteghini di Piazza Spedini non sono abilitati alla vendita dei tagliandi.

Di seguito, le indicazioni dettagliate.

CATANIA-CITTADELLA – 4/12/2012, ore 18.30

Prezzi
Tribuna Elite € 40
Tribuna A € 20
Tribuna B € 15
Curve € 10
Settore Ospiti € 10

Prezzi per gli abbonati 2012/13
Tribuna Elite € 30
Tribuna A € 15
Tribuna B € 10
Curve € 5

Verso Catania-Milan: quasi 6000 i biglietti già venduti

 

Prosegue a buon ritmo la prevendita dei tagliandi validi per assistere alla gara Catania-Milan, in programma venerdì 30 novembre allo stadio “Angelo Massimino”: ormai vicino il superamento di quota 6000. L’andamento sostenuto lascia pronosticare un’atmosfera particolarmente stimolante. Circa 500 i tagliandi del Settore Ospiti già acquistati, in esaurimento i tagliandi validi per l’accesso alla Tribuna B.

Giovedì alle 12.30, in sala stampa, la conferenza pre-gara di mister Maran

Catania in campo stamani a Torre del Grifo: in gruppo anche Gonzalo Bergessio, nuovamente disponibile.
Conclusa la riunione tecnica, i rossazzurri si sono dedicati ad un lavoro didattico completato da esercitazioni tattiche specifiche, in vista del confronto con il Milan.
Nella fase centrale della seduta, “torello” ed esercizi di mobilità. In chiusura, cross e conclusioni.
Si ferma Ciro Capuano: per il difensore, contrattura al polpaccio sinistro.
Giovedì alle 11.00, allenamento a porte chiuse.
Alle 12.30, in sala stampa, la conferenza pre-gara di mister Maran.

Da Calciocatania.it

Catania assente, il Palermo vince facile

Mariano Andujar, oggi tra i migliori in campo (Foto G. Bellini)

Quanto è strano il gioco del calcio. E non soltanto perchè, come volgarmente si dice, “la palla è rotonda”. In certi casi girano altre cose “rotondissime”. L’unica cosa a non girare, stasera nel derby, è stata la squadra rossazzurra. Molto stranamente alcuni (magari tanti) pezzi pregiati sono apparsi sottotono, anzi non c’erano del tutto.
E così abbiamo assistito a una doppia disfatta: la prima quella di perdere non giocando, la seconda quella di vedere festeggiare chi ha vinto contro un avversario assente.
Mettiamo in archivio questa opera pia, riflettendo magari sulla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, e pensiamo al prossimo avversario: il Milan che affronteremo senza Spolli e Gomez, già diffidati e oggi ammoniti. Sperando che i relativi sostituti non ce li facciano rimpiangere.
Un particolare elogio va agli oltre 600 tifosi rossazzurri presenti al “Barbera”.

Il tabellino del match (3-1)

Marcatori: 10′ Miccoli, 49′ e 60′ Ilicic, 70′ Lodi.

Palermo (3-4-3): Benussi; Munoz, Donati, Von Bergen (76′ Pisano); Morganella, Kurtic, Rios, Garcia; Ilicic, Brienza (86′ Viola), Miccoli (66′ Dybala).
A disp.: Brichetto, Fulignati, Cetto, Milanovic, Giorgi, Zahavi, Budan. All: Gasperini.

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Spolli (86′ Capuano), Marchese; Izco (44′ Castro), Lodi, Almiron; Barrientos, Gomez, Morimoto (64′ Doukara).
A disp.: Frison, Terracciano, Bellusci, Augustyn , Paglialunga, Rolin, Salifu, Ricchiuti. All: Maran.

Ammoniti: Donati, Miccoli, Munoz (Palermo); Almiron, Gomez, Spolli (Catania).

Arbitro: Andrea Romeo di Verona.

Palermo-Catania: probabili formazioni e diretta

Probabili formazioni

Palermo (3-4-3): Benussi; Munoz, Donati, Von Bergen; Morganella, Kurtic, Rios, Garcia; Ilicic, Brienza, Miccoli.
A disp.: Brichetto, Fulignati, Pisano, Cetto, Milanovic, Giorgi, Viola, Zahavi, Dybala, Budan. All: Gasperini.

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Doukara, Gomez.
A disp.: Frison, Terracciano, Bellusci, Augustyn , Rolin, Capuano, Salifu, Ricchiuti, Castro, Morimoto. All: Maran.

Arbitro: Andrea Romeo di Verona
Assistenti: Galloni e  Musolino
Quarto uomo: Rosi di Gubbio
Arb. add.: Russo (Nola) e Candussio (Cervignano).

Palermo-Catania streaming MyP2P
(scegli dalla lista canali)

LINK CONSIGLIATO (in italiano)

Radiocronaca Radio Cuore Gruppo Rmb