Primavera: Catania-Napoli 3-1, rossazzurri in vetta

PRIMAVERA.TIM

Gli spalti del Torre del Grifo Village stracolmi per lo scontro al vertice tra le città dei due vulcani.
Mister Pulvirenti schiera Legrottaglie, assente in prima squadra per squalifica. Presenti sugli spalti anche l’AD Sergio Gasparin e il tecnico Rolando Maran.
Passa in vantaggio il Napoli al 6′ con un rigore realizzato da Insigne. Dopo soli due minuti vienne atterrato in area Petkovic: Addamo pareggia dal dischetto.
E’ Catania-show: appena tre minuti dopo, il diagonale di Barisic si insacca per il 2-1.
Al 56′ il tris: ancora Addamo che di testa raccoglie un tiro da calcio d’angolo e infila il portiere Crispino.
I rossazzurrini contengono il forcing dei partenopei, ridotti in dieci all’80’ per l’espulsione di Novothny (doppio giallo), poi perdono Gallo per espulsione al 90′ e mettono in cassaforte i tre punti con i quali adesso comandano la classifica.

Catania: Messina, De Matteis, Franchina, Garufi (60′ Katsetis), Legrottaglie, Brugaletta, Barisic, Gallo, Petkovic, Addamo, Aveni (75′ Caruso).

Napoli: Crispino, Savarise, Bruno, Palmiero, Celiento, Lasicki, Scielzo (75′ Del Bono), Palma (72′ Gaetano), Novothny, Fornito (62′ Tutino), Insigne.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...