Il Catania blocca l’Inter e rischia di vincere

bellusci-inter

Il Catania conquista il primo punto stagionale in trasferta, al “Meazza” contro l’Inter di Mazzarri, sfoderando una prestazione finalmente convincente. Maran si affida al 3-5-2 che risulterà la formula giusta per il proseguimento del campionato.
La sfida interna di domenica prossima contro il Livorno (vittorioso in trasferta sul Sassuolo) sarà la chiave di un’intera stagione.

Ai microfoni di Sky, Francesco Lodi commenta la gara:
“Dobbiamo giocare sempre con questo spirito: solo così possiamo salvarci. Buon punto su un campo difficile, ma domenica dovremo vincere. Rammarico per non aver vinto? Sicuro, è un momento particolare anche per l’Inter. Qualche occasione non sfruttata, ma adesso si guarda avanti con fiducia. La squadra sa di avere qualità e il mio ritorno non c’entra nulla: ora ci aspettiamo uno stadio pieno”.

Il tabellino del match (0-0)

Inter (3-4-2-1): Handanovic; Campagnaro, Rolando, Juan Jesus (80′ Botta); Jonathan, Kuzmanovic (46′ Kovacic), Cambiasso (61′ Taider), Nagatomo; Alvarez, Palacio; Milito.
A disp.: 30 Carrizo, 12 Castellazzi, 23 Ranocchia, 25 Samuel, 6 Andreolli, 4 Zanetti, 16 Mudingayi, 9 Icardi). All.: Mazzarri.

Catania (3-5-2): Frison, Bellusci (66′ Gyomber), Legrottaglie, Rolin, Peruzzi (72′ Almiron), Izco, Lodi, Rinaudo Biraghi, Bergessio, Leto (69′ Castro).
A disp.: 21 Andujar, 35 Ficara, 33 Capuano, 11 Plasil, 27 Guarente, 23 Boateng, 12 Maxi Lopez. All. Maran.

Ammoniti: Rinaudo, Legrottaglie, Kuzmanovic.

Arbitro: Andrea De Marco di Chiavari

L’editoriale di Calciocatania.com
Punto di partenza
“Il commento di Max Licari ricorda a tutti come il buon primo punto esterno conquistato al “Meazza” non costituisca motivo di trionfalismi, ma possa proporsi come un segnale finalmente evidente di quel “risorgimento” psicologico spesso auspicato e finora mai riscontrato. Senza dimenticare che la prossima gara con il Livorno, data la classifica, avrà i connotati della battaglia decisiva: o si fa l’Italia o si muore… e comincia il “tam tam”: TUTTI al “Massimino”!!!
(continua a leggere)

Proponiamo le pagelle di Antonino Bulla per Calciocatania.com
Inter-Catania 0-0: il pagellone rossazzurro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...