Archivi del mese: luglio 2014

Serie B: Presentazione dei calendari giovedì 7 agosto

eurobetserieb

La Serie B 2014/15 si aprirà ufficialmente giovedì 7 agosto alle ore 16 a Lerici, in Liguria.
Nel suggestivo scenario di Villa Marigola Centro Congressi Carispezia a San Terenzo di Lerici, sarà infatti svelato il Calendario del prossimo Campionato, che si aprirà venerdì 29 agosto con la gara inaugurale.
Dopo il nord est due anni fa, con l’Arena di Verona, il Sud l’anno scorso, con la Galleria d’Arte Moderna di Palermo, quest’anno la Serie B ha scelto un luogo del Nord Ovest, la Liguria, che vanta due squadre iscritte al Campionato e rappresenta uno dei tanti angoli incantevoli del nostro Paese, testimonianza di quel patrimonio territoriale al quale concorrono le comunità dei nostri Tifosi, attraverso la loro passione, ma anche la quantità immensa di eccellenze culturali, artistiche e ambientali con le quali la Serie B vuole entrare sempre più in sintonia.
Durante l’evento verrà inoltre presentato il nuovo Pallone Ufficiale griffato, per la terza stagione della Serie B, da Puma.
L’appuntamento sarà trasmesso in diretta streaming sul sito legaserieb.it e sui principali portali sportivi italiani e vedrà la partecipazione delle massime autorità sportive, dei presidenti e dirigenti delle società, dei rappresentanti delle amministrazioni locali e da giornalisti delle principali testate nazionali.
La presentazione dei calendari 2014/15 sarà preceduta, alla mattina dalle ore 12, dall’Assemblea ordinaria della Lega Serie B. Fra i punti all’Ordine del giorno l’approvazione delle Linee Guida dei diritti audiovisivi per il triennio 2015/18, la costituzione e l’avvio della Fondazione B Solidale e il piano operativo del Supporter liaison officer, la figura di raccordo fra le società e i tifosi.
(LegaSerieB.it)

Annunci

Catania-Equipe Sicilia 2-0, decidono Barisic e Aveni

maks_barisic

Nella seconda amichevole stagionale, il Catania affronta un avversario più organizzato tecnicamente: l’Equipe Sicilia è infatti formata da atleti che hanno militato in campionati di serie inferiori, ma a livello professionistico e attualmente senza contratto. Nella squadra ospite spicca la prestazione del portiere Ingrassia, ex Primavera Palermo.
Tra i rossazzurri ottime le prove di Rosina, Barisic, Rinaudo, Peruzzi e Gyomber. Sotto tono Chrapek, Monzon, Marcelinho e Bellusci. Opaca la prestazione di Almiron.
In fase di apertura, ben tre nitide occasioni da rete per il Catania (tutte sventate da Ingrassia) che ha trovato la via del goal solo al 24′: assist di Castro e gran destro di Maks Barisic che insacca (quarto goal per lui in due gare amichevoli).
Il caldo ha influito parecchio sulla gara che, nella ripresa, ha perso dinamismo ed è servita più per “sperimentare” a mister Pellegrino. Pochi secondo dopo il 70′, Fabio Aveni batte il portiere sul primo palo, a termine di un’azione personale.

Il tabellino del match (due tempi da 35′)

Marcatori: 24′ Barisic, 70+1′ Aveni

Catania (4-3-3):  Frison (36′ Terracciano), Peruzzi (40′ Monzon), Bellusci (36′ Almiron), Gyomber, Martinho (44′ De Matteis), Chrapek (50′ Gallo), Lodi (44′ Garufi), Rinaudo, Castro (50′ Aveni), Barisic, Rosina (36′ Marcelinho). All. Maurizio Pellegrino.

Pellegrino in conferenza stampa

Queste le dichiarazioni, in breve, del tecnico rossazzurro:
“Ho trovato le risposte che cercavo. Adesso avanti col recupero di giocatori come Rosina e Calaiò. Le prossime tre amichevoli ci serviranno per aumentare il rodaggio. I nuovi arrivati si stanno adeguando grazie ai vecchi, grande lavoro e impegno. Credo che Spolli sia il più idoneo alla fascia di capitano poichè è il più rappresentativo. Calciomercato? Per adesso sono contento di quello che ho, se si può migliorare l’organico lo faremo”.

(Clicca per la conferenza stampa integrale di Pellegrino e rivedere il match)

Amichevole: Catania-Equipe Sicilia, diretta streaming alle ore 17

tdg_esterno

Seconda amichevole per il Catania di mister Pellegrino, oggi alle ore 17 a Torre del Grifo, contro l’Equipe Sicilia.
Tweet dal profilo ufficiale del Calcio Catania: “Debutto stagionale nello schieramento per #Rosina, #Bellusci, #Frison, #Almirón, #Monzón e #Aveni. #ripartiAmo”
Questo il link per seguire la gara in streaming

Calciomercato: Mariano Izco al Chievo

izco sitoufficialeUna notizia che ha del clamoroso: proprio in serata, il capitano rossazzurro Mariano Izco, è stato ceduto al Chievo Verona per tre milioni di euro + bonus.
Notizia twittata e pubblicata ancora da Gianluca Di Marzio.
L’AD Pablo Cosentino riesce comunque a ottenere una plusvalenza non indifferente considerato il “ringiovanimento” della squadra.
A Marianito vanno i nostri più sinceri ringraziamenti per il grande cuore dimostrato in rossazzurro.

Giovedì 31 luglio amichevole Catania-Equipe Sicilia

tdg_esterno

(dal sito ufficiale)
Giovedì 31 luglio, alle 17.00, nuovo test per il Catania: a Torre del Grifo Village, i rossazzurri giocheranno la seconda amichevole del pre-campionato 2014/15 contro l’Equipe Sicilia, selezione di calciatori professionisti, attualmente in attesa di tesseramento, con esperienze nei principali tornei nazionali delle categorie inferiori ed importanti trascorsi nei settori giovanili di club titolati. Così come accaduto sabato scorso, in occasione dell’amichevole il Catania aprirà le porte di Torre del Grifo ai tifosi: ingresso consentito dalle 16.00 e fino ad esaurimento dei 1392 posti disponibili, in considerazione della capienza omologata della tribuna.

Bergessio-Sampdoria: accordo raggiunto

bergessio250E’ arrivata poco fa da Gianluca Di Marzio la notizia della cessione di Gonzalo Bergessio alla Sampdoria.
“Gonzalo Bergessio alla Sampdoria, adesso è fatta. Pochi minuti fa è terminato l’incontro con il vice presidente del Catania Pablo Cosentino, sul tavolo il futuro dell’attaccante argentino. Che sarà a tinte blucerchiate.  Tre milioni più bonus al Catania, con il giocatore che giovedì siglerà il suo nuovo contratto con la Samp. Valige in mano, Bergessio saluta Catania. Nel futuro la Sampdoria”.

Nell’attesa del comunicato dal sito ufficiale dei rossazzurri, vi consigliamo di seguirci via Twitter.

Catania-Città di Mascalucia 10-0. Mister Pellegrino soddisfatto e ottimista

 

mauriziopellegrino300La prima amichevole dei rossazzurri finisce 10-0 contro il Città di Mascalucia. Molti i titolari assenti, ma idee molto chiare per l’undici di Maurizio Pellegrino. Grande richiamo di pubblico a Torre del Grifo.

Marcatori
Primo tempo: 2’Barisic, 16’Castro, 20’Barisic, 24’Izco, 33’Marcelinho
Secondo tempo: 2’Chrapek,9’Castro,15’Barisic, 21’aut.Richichi, 29’Di Grazia

Formazione del Catania:

Primo tempo: Terracciano, Martinho, Capuano, Gyomber, Peruzzi, Rinaudo, Chrapek, Izco, Marcelinho, Castro, Barisic

Secondo tempo: Ficara, Martinho (Ramos), Capuano (Carrillo), Gyomber, Peruzzi (Parisi), Izco (di Grazia), Lodi, Chrapek (Garufi), Marcelinho, Castro (Gallo), Barisic (De Matteis)

In conferenza stampa, mister Pellegrino inizia rispondendo su come mai  Martinho è stato impiegato come terzino sinistro e Barisic prima punta per un tempo.
-“La caratteristica di questa squadra sarà anche una condizione forte perchè sono giocatori duttili che possono cambiare ruolo da un momento all’altro, e credo che oggi Martinho abbia coperto bene la sua zona di campo”-.

Pellegrino risponde infine alla domanda “Visto il 4-3-3 di oggi, che si trasformava in 4-1-3-2, dobbiamo aspettarci un Catania maggiormente offensivo in campionato?”
-“Credo che prima vada registrata la lettura: non si va in fase offensiva se non si ha la convinzione di poter far male all’avversario. Noi stiamo lavorando molto su questo, abbiamo tantissime cose da migliorare, però le due fasi vanno sempre fatte con grande compattezza e decisione. Comunque la squadra ha queste caratteristiche”-.

(SEGUI LA CONFERENZA STAMPA COMPLETA E RIVEDI LA GARA)