Tim Cup: Catania-Sudtirol 1-0, decide Martinho. Terracciano miracoloso

sudtiroltimcupDavanti a circa 6000 spettatori, i rossazzurri hanno affrontato un caparbio avversario che, come da previsione, non si è certo risparmiato in giocato pericolose. Tanto che Terracciano ha salvato il risultato per ben quattro volte grazie ai suoi prodigiosi interventi.
Già al 18′, sul bolide da fuori area di Tait, il portiere etneo è riuscito a neutralizzare un pallone destinato a insaccarsi all’incrocio dei pali.
Il goal rossazzurro è arrivato pochi minuti dopo: Chrapek dalla sinistra per Martinho che fulmina il portiere altoatesino.
La reazione del Sudtirol è immadiata ma è sempre Terracciano a sventare l’insidia portata da Fischnaller.
Occasione per il Catania su calcio d’angolo, con Rosina che di testa non inquadra la porta.
In avvio di ripresa Chrapek serve Martinho che lascia partire un diagonale di sinistro: Melgrati neutralizza.
Poi il calcio di punizione tirato da campo che vede ancora una volta Terracciano protagonista che devia sopra la traversa.
Altra punizione, stavolta per i rossazzurri: Calaiò calcia alla perfezione ma Melgrati respinge. Sulla ribattuta ci tenta Calello ma il pallone va alto.
Nei tre minuti di recupero, il Sudtirol spreca la più ghiotta delle occasioni per pareggiare: Fischnaller serve un pallone col contagiri a Marras che però non riesce a spingere in rete.
Si conclude il match: il Catania passa il turno e andrà a Cagliari, il Sudtirol esce a testa alta dal “Massimino”.

Il tabellino del match (1-0)

Marcatore: 23′ Martinho

CATANIA (4-3-3): Terracciano; De Matteis, Gyomber, Capuano, Monzòn; Chrapek (76′ Marcelinho), Rinaudo, Almiron (65′ Calello); Rosina, Calaiò, Martinho.
A disp.: Ficara, Lodi, Garufi, Barisic, Di Grazia, Ramos. All.: Maurizio Pellegrino

FC SÜDTIROL (4-3-3): Melgrati; Kiem, Tagliani, Ientile, Martin; Fink (67′ Marras), Tait (76′ Chinellato), Mazzitelli; Campo (59′ Branca), Fischnaller, Cia.
A disp.: Miori, Bertinetti, Brugger, Canotto. All.: Claudio Rastelli

Arbitro: Francesco Saia di Palermo

Ammoniti: Tait e Mazzitelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...