Cosentino: “Tutto è stato programmato. Io rimango”

cosentino_csCome ci si poteva aspettare, conferenza stampa molto “addomesticata” con risposte evasive e qualche silenzio. Tanto per fare un esempio, anche nella pagina ufficiale dove scorreva lo streaming, molti messaggi ritenuti scomodi sono stati cancellati.
In sala stampa, tra i cronisti, qualcuno è riuscito a porre le domande più dirette parlando di strani infortuni e calciomercato, nonchè di futuro della squadra.
Riportiamo un breve riassunto. Nel link sottostante si può rivedere la conferenza stampa.

“Non ho mai pensato di dimettermi, l’autocritica me la faccio sempre e il programma continua per come è iniziato, con la stessa preparazione atletica che abbiamo fatto”.

“Non so se Maran abbia pagato a causa della preparazione atletica o altro, ma finchè ci sarò io resterà Ventrone che per me, è un lusso per Catania perchè tutti sanno quello che ha vinto e com’è considerato a livello internazionale. Dal punto di vista della preparazione abbiamo pensato a tutto, dalla nutrizionista Elisabetta Orsini alla macchina del freddo (per crioterapia, ndr) che in Italia possiede solo la Juventus ed è stato un investimento altissimo”.

Cosentino ha poi spiegato il motivo per il quale non sono stati liberati i posti di Rolin e Almiron in fase di calciomercato. Ha poi sottolineato la situazione di Barrientos, soffermandosi sui giocatori “indesiderati” come Tatchsidis sempre fischiati: “Vedete oggi come è richiesto Tatchsidis”.

Sugli innumerevoli infortuni occorsi:
“E’ normale! Non c’entra niente il terreno di Torre del Grifo. A Vercelli, Rinaudo e Calello hanno avuto problemi sul campo sintetico. Non credevo nemmeno io a questi infortuni”.

Sui vari sostituti degli assenti:
“Per ogni giocatore che manca ce n’è sempre un altro. Il sostituto di Rosina? In che ruolo gioca Rosina? Ecco, c’è Chrapek”.

Qualche altra risposta di calciomrcato:
“La cessione di Izco? Anche Rosina può coprirlo. Avevamo programmato tutto”.

“A Gennaio, se mi accorgerò che ci sarà bisogno di qualcosa, interverrò sul mercato. Ma io a questo penso ogni giorno. Intanto penso che la squadra al completo sarà davvero competitiva.

E qualche risposta al futuro del Catania
“Se la mia esperienza a Catania continuera? Io resterò qui.”

“Nuove figure in dirigenza? Non arriverà nessuno, tutto è già stato programmato”.

“Se Pulvirenti è assente dovete chiederlo a lui. Io non posso chiedergli perchè è assente”.

Conferenza stampa completa (clicca qui)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...