Altro scivolone del Catania in trasferta: il Livorno vince 4-2

cani_livornoSconfitta amara per i rossazzurri che avevano assaporato per venti minuti la prima vittoria in trasferta.  Il primo goal di Chrapek in campionato e il rigore segnato da Calaiò non sono bastati quando gli amaranto hanno messo in campo Jefferson che ha cambiato volto al Livorno. Molto discutibile un intervento da cartellino rosso e rigore su Edgar Çani, anche oggi tra i migliori. (Foto: Quotidiano.net)

Il tecnico Beppe Sannino, oltre a ringraziare i tifosi arrivati a Livorno, tenta di placare la delusione:
-“Piangersi addosso e cercare scuse non serve a niente: quel che conta è pensare alla prossima partita. Cercheremo di giocare le prossime tre gare nel miglior modo possibile”-.

Il tabellino del match (primo tempo 1-1)

Marcatori: 9′ Jelenic, 36′ Chrapek, 57′ rig. Calaiò, 78′ Jefferson, 79′ Galabinov, 89′ Siligardi

Livorno (4-4-2): Mazzoni; Maicon, Bernardini, Gonnelli, Gemiti; Moscati, Biagianti, Luci (60′ Galabinov); Cutolo (64′ Siligardi), Vantaggiato, Jelenic (77′ Jefferson). All. Gautieri

Catania (3-5-2) Frison; Sauro, Spolli, Capuano (30′ Parisi); Escalante, Rosina (62′ Garufi), Odjer, Chrapek, Martinho (45+3′ Jankovic); Calaiò, Çani. All. Sannino

Ammoniti: Maicon, Luci, Moscati (LI) ; Martinho, Jankovic, Chrapek, Spolli (CT)

Arbitro: Aleandro Di Paolo (Avezzano)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...