Archivi del mese: agosto 2010

Brutta la prima!Ricchiuti fenomenale ma goal inutile.

CHIEVO (4-3-1-2):Sorrentino; Sardo, Andreolli, Cesar, Mantovani; Luciano, Rigoni, Marcolini(80′ Guana); Bentivoglio (67’ Bogliacino); Pellissier, Moscardelli (67’ Granoche).
A disp.: Squizzi, Frey, Jokic, Thereau. All.: Pioli.

CATANIA (4-3-1-2): Andujar; Alvarez, Silvestre (86’ Morimoto), Terlizzi (46’ Spolli), Capuano; Izco, Carboni, Ledesma; Ricchiuti; Maxi Lopez (62’ Antenucci), Mascara.
A disp.: Campagnolo, Potenza, Delvecchio, Pesce. All.: Giampaolo.

ARBITRO: Bergonzi di Genova.

MARCATORI: 14′ Moscardelli, 22’Ricchiuti, 82’ rig. Pellissier.

AMMONITI: Mantovani, Alvarez, Mascara.

L’avventura di Giampaolo inizia in maniera sfortunata con la sconfitta a Verona.
Eppure, nel primo tempo, gli etnei erano apparsi molto tonici, a sprazzi anche superiori e vogliosi di far bene.
Un superlativo Ricchiuti su tutti, bene anche Capuano che spesso si è esibito in qualche incursione offensiva (sua la traversa che ha detto “NO” al vantaggio rossazzurro).
Il 4-3-1-2 adottato dal tecnico ha funzionato fino a un certo punto, poi si è visto chiaramente che in mediana mancava il fulcro, il giusto collante per questo tipo di gioco.
I ragazzi hanno fatto quello che han potuto calando nettamente nella ripresa. Maxi Lopez, lasciato sempre da solo, ha soltanto offerto qualche spunto per i compagni.
Senza Biagianti (squalificato), Barrientos e Gomez, il centrocampo è stato affidato ai tre argentini (Carboni, Ledesma e Izco) che non hanno ancora raggiunto la forma ottimale. Qualche sbavatura di troppo, a dimostrazione che c’è ancora da lavorare parecchio proprio in quel settore.
Ma siamo abituati a questi improvvisi alti e bassi e siamo anche fiduciosi nell’operato della società che, sicuramente, saprà sopperire a queste piccole lacune.
La sosta di domenica prossima arriva come una manna, per riordinare le idee e studiare il tipo di tattica congeniale a questo Catania che indubbiamente non è squadra da fondo classifica.

Serie A 2010/11: Chievo-Catania streaming live e radiocronaca

Per la prima sfida stagionale in campionato, il tecnico Giampaolo punta sul modulo 4-3-1-2 scommettendo su Ricchiuti in appoggio alle due punte Mascara e Maxi Lopez.
Il terzetto di mediana è tutto argentino: Izco, Ledesma, Carboni.
In difesa sembra prevalere la scelta su Spolli al posto di Terlizzi.

Marco Giampaolo conosce le difficoltà del campionato e dichiara:
-“Dobbiamo centrare la salvezza, ma il nostro scopo è quello di migliorarci rispetto alla stagione scorsa. Adesso mi trovo in una piazza importante come Catania, ma alla fine ho la stessa responsabilità che può avere Benitez all’Inter o Mondonico all’AlbinoLeffe”-.

Queste le probabili formazioni:

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Morero, Cesar, Mantovani; Luciano, Rigoni, Marcolini; Bentivoglio; Pellissier, Granoche.

A disposizione: Squizzi, Frey, Jokic, Guana, Bogliacino, Moscardelli, Thereau. All.: Pioli

Catania (4-3-1-2): Andujar; Alvarez, Silvestre, Spolli, Capuano; Izco, Ledesma, Carboni; Ricchiuti; Maxi Lopez, Mascara.

A disposizione: Campagnolo, Terlizzi, Marchese, Delvecchio, Barrientos, Morimoto, Antenucci. All.: Giampaolo

Arbitro: Bergonzi di Genova
Assistenti: Calcagno di Nichelino (TO) e Di Fiore di Aosta
4° ufficiale: Pinzani di Empoli

Chievo-Catania streaming live
(attendere canale disponibile)
oppure scegliere su Rojadirecta.org

Radiocronaca Radio SIS

Calciomercato: Juventus a caccia di Maxi Lopez?

La notizia è di stamattina ma sono le solite voci che servono a far notizia. E noi raccogliamo l’assist per approfondire.
Dopo la cessione di Diego al Wolfsburg e l’arrivo di Fabio Quagliarella dal Napoli, il mercato juventino è ancora in fermento.
Il nome su cui il direttore generale Beppe Marotta starebbe puntando è quello di Maxi Lopez.
Ma per la buona riuscita dell’operazione sono necessari alcuni passaggi. A partire dalla cessione di Vincenzo Iaquinta che potrebbe approdare in Inghilterra (sono molte le offerte) o addirittura allo Zenit di Spalletti che continua a corteggiarlo.
La cessione di Vincenzone è valutata dagli otto ai dieci milioni di euro.
Il prezzo di Maxi Lopez è invece di 18 milioni di euro e, se da parte del giocatore argentino ci fosse la volontà di trasferirsi, il matrimonio potrebbe andare a buon fine. Forse.
Sì, perchè per molti addetti ai lavori di casa Juve il prezzo sarebbe esagerato e la giusta quotazione dovrebbe non superare i 12 milioni.
Ma l’AD del Catania Pietro Lo Monaco non intende abbassarne il prezzo. D’altronde il dirigente etneo si era espresso già perentoriamente in occasione di una presunta trattativa della Fiorentina:
“Maxi Lopez è un giocatore del Catania e per tutta la stagione giocherà nel Catania. Anche tutti gli altri giocatori resteranno a Catania. Con le chiacchiere non si fanno le trattative, ci vogliono i soldi. Corvino non mi ha mai cercato, ogni discorso è chiuso”.
Giusto così.

Fantacalcio 2010/11: i consigli per la 1ª giornata

Giovinco,probabile goleador.

E finalmente siamo arrivati al nuovo campionato. Salve a tutti gli amici fantallenatori che come me scalpitavano nell’attesa. Avete fatto bene i vostri acquisti di mercato?
Ottimo! Si riparte da zero e quasi certamente ci saranno grosse sorprese durante questa prima giornata di campionato.
Corro subito a consigliare i giocatori (due per squadra) da schierare.

Udinese-Genoa– Tra i friulani mi affido ad Asamoah e Di Natale, per il Genoa vedo un ottimo inizio di Toni e di Marco Rossi.

Roma-Cesena– I giallorossi tenteranno la goleada: scelgo Menez e Vucinic. Ma il Cesena starà a guardare? Non credo. Inseriamo Von Bergen e Appiah.

Bari-Juventus– Alvarez di prepotenza insieme a Barreto per i pugliesi. Lanzafame e De Ceglie per i bianconeri.

Chievo-Catania– Punto su Bogliacino e Pellissier per i clivensi, Ricchiuti e Maxi Lopez per i rossazzurri.

Fiorentina-Napoli– Montolivo e Marchionni nelle file viola potrebbero infastidire parecchio. Ma vedo un grande Napoli con Maggio e Lavezzi fra tutti.

Milan-Lecce– Pirlo e Ronaldinho potrebbero togliersi qualche soddisfazione. Tra i salentini vedo meglio Giacomazzi e Mesbah.

Palermo-Cagliari– Cassani-Hernandez è la coppia che scelgo per i siciliani. Attenzione a questo Cagliari: Matri e Lazzari in splendida forma.

Parma-Brescia– Può essere la partita di Giovinco: inseritelo insieme a Valiani. Per i bresciani ok a Kone e Possanzini.

Sampdoria-Lazio– Tra i blucerchiati mi ispirano Dessena e Cassano. Lazio in cerca del colpaccio con Lichtsteiner e Zarate.

Bologna-Inter– Se i felsinei non si fanno intimorire possono dire la loro: dentro Gimenez e Buscè (infortunato) Khrin. Nerazzurri vogliosi di aprire subito con i tre punti: spazio a Pandev e Milito.

Portieri:

Qui ci vorrebbe la sfera magica per individuare chi non subirà goal, ma ci provo con tre nomi. Sta a voi scegliere in base a chi possedete.

Mirante (Parma), Abbiati (Milan), Lobont (Roma).

Buon divertimento a tutti e felice week end!

Louis Le Maccarron

Chievo-Catania 2010/11: precedenti, quote scommesse, curiosità.

Il video di Chievo-Catania (1-1) dello scorso campionato ( lasiciliawebtv )

Terminato il ciclo delle amichevoli con la sconfitta in casa ad opera degli spagnoli dell’Athletic Bilbao (0-3), Marco Giampaolo prepara la delicata trasferta di Verona contro il Chievo, gara valida per la prima giornata del campionato di Serie A 2010/11.
Il modulo più probabile potrebbe essere il 4-4-2 con Silvestre e Spolli centrali, Alvarez e Capuano laterali nel reparto difensivo. In mediana, assente Biagianti per squalifica, quasi certo l’impiego di Izco a fianco di Carboni, Ledesma e Mascara in appoggio a Ricchiuti e Maxi Lopez.
Probabile l’impiego del neo acquisto Gomez ma non dall’inizio. Ottime chances di gioco anche per Barrientos.

Solo tre precedenti in serie A al “Bentegodi” tra Chievo e Catania: una vittoria per i padroni di casa, due pareggi.
Il Catania è comunque sempre andato in goal in trasferta (Stovini, Ledesma, Maxi Lopez).
Il bilancio delle reti segnate vede leggermente favoriti i clivensi per 4-3.

13 gen 2007 Chievo-Catania 2-1 (40′ Stovini, 58’Semioli, 64′ rig. Pellissier)
15 feb 2009 Chievo-Catania 1-1 (12′ rig. Ledesma, 92′ Colucci)
21 mar 2010 Chievo-Catania 1-1 (64′ Pellissier, 74′ rig. Maxi Lopez)

Le quote scommesse

I bookmakers danno per favorito il Chievo con quota quasi unanime (Snai e Sisal a 2,15, Better, Bwin e GD a 2,20).
Il pari è pagato da 3,10 a 3,20 mentre la vittoria del Catania varia dal 3,20 al 3,50.

Snai e Matchpoint Sisal:

Segno 1: 2,15
Segno X: 3,10
Segno 2: 3,50

Better Lottomatica:

Segno 1: 2,20
Segno X: 3,15
Segno 2: 3,35

Bwin e Gioco Digitale:

Segno 1: 2,20
Segno X: 3,20
Segno 2: 3,20

Prevendita biglietti per Chievo-Catania del 29 agosto 2010

L’A.C. Chievo Verona, in occasione della gara Chievo-Catania del prossimo 29 agosto valevole per la prima giornata del Campionato di Serie A 2010/11, comunica che da martedì 24 a venerdì 27 agosto, i biglietti per il settore Ospiti, al prezzo unico di euro 18,00 ciascuno, si potranno acquistare presso gli sportelli abilitati della BANCA POPOLARE DI LODI di Catania e presso le dipendenze (abilitate) del CREDITO BERGAMASCO presenti nelle regioni Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto.
Per poter acquistare i biglietti del settore ospiti, sarà obbligatorio:
• esibire un documento di riconoscimento con foto e tessera del tifoso in originale. Senza l’esibizione della tessera del tifoso, NON VERRA’ rilasciato alcun biglietto per tale settore;
• nel caso in cui dovesse comprare fino ad un massimo di quattro biglietti, presentare i documenti di riconoscimento (anche fotocopie) e le relative tessere del tifoso in originale, per ciascun intestatario di ciascun tagliando.
Sabato 28 agosto i suddetti tagliandi si potranno acquistare esclusivamente presso il bigoncio 7 dello stadio Bentegodi, dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle ore 15 alle ore 19.
Ricordiamo che, come da normative vigenti, il settore Ospiti non sarà in vendita il giorno della gara.

I numeri ufficiali delle maglie del Catania

Il Calcio Catania S.p.A. rende nota la numerazione ufficiale degli atleti della prima squadra 2010/11 comunicata alla Lega Serie A:

1 Kosicky Tomas
2 Potenza Alessandro
3 Spolli Nicolas Federico
4 Delvecchio Gennaro
5 Carboni Ezequiel Alejo
6 Silvestre Matias Agustin
7 Mascara Giuseppe
8 Ledesma Pablo Martin
9 Antenucci Mirco
10 Barrientos Pablo Cesar
11 Lopez Maximiliano Gaston
12 Marchese Giovanni
13 Izco Mariano Julio
14 Bellusci Giuseppe
15 Morimoto Takayuki
16 Llama Cristian Ezequiel
17 Gomez Alejandro Dario
18 Augustyn Blazej
19 Ricchiuti Adrian
21 Andujar Mariano Gonzalo
22 Alvarez Pablo Sebastian Valeira
23 Terlizzi Christian
24 Pesce Simone
26 Sciacca Fabio
27 Biagianti Marco
30 Campagnolo Andrea
33 Capuano Ciro.