Archivi categoria: allenamenti

Il Catania di Marcolin al lavoro. Voci di calciomercato

bellomo_nicolaDopo l’annuncio ufficiale dell’arrivo del nuovo tecnico Dario Marcolin e del direttore sportivo Daniele Delli Carri, i rossazzurri sono già al quinto giorno di allenamento.
Oggi, a Torre del Grifo, fase iniziale dedicata alla messa in azione e seguita da una partita con le mani. Successivamente, prolungate esercitazioni offensive e partitella.
Domani pomeriggio ultima seduta settimanale.

Voci di calciomercato

Fino a ieri, per i probabili rinforzi rossazzurri, erano fatti i nomi di Troianiello e Pazienza.
Il Corriere dello Sport aveva anche annunciato l’ipotesi Rafal Wolski, centrocampista classe ’92 e nazionale polacco in prestito al Bari dalla Fiorentina.
Ma i nomi che si fanno più spazio nelle ultime ore sono quelli di Nicola Belmonte (difensore classe ’87 dell’Udinese) e Nicola Bellomo (nella foto, centrocampista classe ’91 del Chievo).

Adrian Calello: “Adesso dobbiamo conquistare punti fuori casa”

a_calello-“L’ultimo mese è stato duro a livello personale. Adesso mi sento meglio fisicamente e sono pronto a giocare. Il nostro è un gruppo splendido, siamo molto uniti. Mi trovo bene con Almiron, con lui parlo tanto. Il campionato? Dobbiamo dimostrare di essere una squadra forte e dobbiamo farlo in campo ma credo che siamo sulla strada giusta. Adesso dobbiamo conquistare punti fuori casa”-.
Questo il sunto delle dichiarazioni di Adrian Calello, ieri in salastampa a Torre del Grifo Village.
Per rivedere la conferenza stampa integrale cliccare qui

Poker di Çani nel test match contro lo Sporting Battiati

Nella partita di allenamento di ieri contro lo Sporting Battiati (squadra del Campionato Regionale di Promozione), i rossazzurri hanno concluso 10-0: poker di Çani, doppietta di Leto, e reti di Rosina, Calaiò, Odjer e Monzon.

Ternana-Catania: prove tecniche di Sannino. Prevista massiccia presenza di tifosi rossazzurri

sannino_99Escalante e Capuano, appiedati dal Giudice Sportivo, non saranno presenti contro la Ternana. La loro assenza si aggiunge a quella di Martinho il cui infortunio richiederà un mese di stop.
Mister Sannino (nella foto lasicilia.it) dovrà dunque lavorare su tutti i reparti per trovare la soluzione migliore e in considerazione del fatto che Rosina potrebbe essere arretrato in mediana.
In difesa rientra Spolli, reduce dalla squalifica, mentre si prospetta il ritorno di Castro. Il rientro di Peruzzi è più sicuro contro il Bologna che a Terni.
Le soluzioni a centrocampo sono in fase di studio: oltre ad Almiron, Rinaudo e Rosina, si vagliano le ipotesi Calello, Chrapek, Jankovic e Garufi.
In base al modulo, Sannino sta valutando anche l’impiego di Çani o Marcelinho per l’eventuale sostituzione di Leto, (non ancora al 100% ma in netto miglioramento) a partita in corso.
Per la trasferta di Terni è prevista una presenza superiore di tifosi rossazzurri che si stanno già mobilitando per raggiungere la città umbra nonostante gli oltre 800 km di distanza.
Oggi pomeriggio a Torre del Grifo Village (ore 14,30) primo appuntamento settimanale con i giornalisti e gli operatori dell’informazione: Adrian Calello parlerà del momento del Catania e del match contro la Ternana.

Stasera alle 19.00, a Torre del Grifo, test con la Primavera

all_tdg(Foto: ilcalciocatania.it)

Questa sera, alle ore 19.00, a Torre del Grifo Village, nuovo appuntamento con i tifosi rossazzurri, che potranno assistere al test “in famiglia” del Catania guidato da Maurizio Pellegrino contro la rinnovata formazione Primavera.
Sarà quindi un’autentica festa dei colori sugli spalti, per alimentare un sano e diffuso entusiasmo, ed un ulteriore banco di prova per la prima squadra, chiamata a confermare i progressi atletici e tecnico-tattici già palesati contro l’Al Ain.
Per i giovani di mister Pulvirenti, l’opportunità di crescere attraverso il confronto e di mettersi in mostra. Ingresso consentito dalle 18.00 e fino ad esaurimento dei 1392 posti disponibili, in considerazione della capienza omologata della tribuna.
(ilcalciocatania.it)

Catania-Bologna, i precedenti in A. Arbitra Orsato

catania_bo_gomezmotta

Lunedì 6 gennaio, alle ore 15, al “Massimino” si incontreranno Catania e Bologna per la 14ª volta nel massimo campionato.
Il bilancio dei 13 precedenti in casa rossazzurra è il seguente:
4 vittorie per gli etnei, 3 vittore dei felsinei, 6 pareggi.
Sono 15 le reti segnate dal Catania contro le 12 subite.
L’ultimo Catania-Bologna risale al 17 febbraio 2013 e si concluse con la vittoria dei rossazzurri per 1-0 (rete di Almiron).

I tredici precedenti a Catania

13 feb 1955 Catania–Bologna 2-2 (24′ Pivatelli, 54′ Bassetti, 69′ Pirola, 71′ Pozzan)
05 mar 1961 Catania–Bologna 1-0 (17′ Prenna)
22 ott 1961 Catania–Bologna 1-1 (20′ Prenna rig., 89′ Renna)
14 apr 1963 Catania–Bologna 1-1 (40′ Benaglia, 84′ Bulgarelli)
08 dic 1963 Catania–Bologna 1-3 (46′, 49′ e 75′ Nielsen, 63′ Fanello)
06 giu 1965 Catania–Bologna 4-0 (5′ e 40′ Danova, 55′ Calvanese, 82′ Facchin)
24 ott 1965 Catania–Bologna 1-1 (24′ Artico, 68′ Pascutti)
04 apr 1971 Catania–Bologna 0-0
18 gen 2009 Catania-Bologna 1-2 (49′ Di Vaio, 54′ Adailton, 85′ Paolucci)
06 gen 2010 Catania-Bologna 1-0 (81′ Spolli)
26 set 2010 Catania-Bologna 1-1 (40′ Di Vaio, 66′ aut. Britos)
02 mag 2012 Catania-Bologna 0-1 (79′ Ramirez)
17 feb 2013 Catania-Bologna 1-0 (42′ Almiron)

Allenamenti

Cento minuti di gioco in due tempi da 50′: il Catania ha concluso sul 6-1 il test match con la Primavera, irrobustita da alcuni elementi della prima squadra. Mister De Canio ha schierato nelle due frazioni altrettante formazioni, che hanno completato la seduta in palestra. Doppiette di Lopez e Bergessio, a segno anche Monzon ed Izco; per i giovani rossazzurri, in gol Di Grazia. Corsa a bordo campo per Bellusci e Cabalceta.

Dirige Daniele Orsato

Catania-Bolgna sarà diretta dal signor Daniele Orsato di Schio.
Assistenti di linea: Alessandro Giallatini (Roma 2) e Giulio Dobosz (Roma 2).
Quarto ufficiale: Salvatore Longo (Paola).
Arbitri Addizionali: Massimiliano Irrati (Pistoia) e Francesco Borriello (Mantova).

Roma-Catania, precedenti e news. Arbitra Gervasoni

Andrea Gervasoni,

Andrea Gervasoni,

Dopo i provvedimenti disciplinari del giudice sportivo, il Catania perde Nicolas Spolli per una giornata, mentre la Roma dovrà rinunciare a De Rossi e  Strootman, appiedati anche loro per un turno.
Durante gli allenamenti settimanali, lavoro differenziato per Almiron, Petkovic e Cabalceta; palestra e terapie per Bellusci.
Domani pomeriggio allenamento a porte chiuse.

Roma-Catania, i precedenti in serie A

Nelle ultime due stagioni il Catania è andato vicinissimo alla vittoria in trasferta contro i giallorossi: solo nella fase finale del match ha subìto i gol del pareggio.
Sono sedici precedenti in serie A allo stadio “Olimpico” tra Roma e Catania.
Questo il bilancio: 12 vittorie per i gialorossi e 4 pareggi; 51 reti segnate dai capitolini contro le 18 degli etnei.
La scorsa stagione, sotto la guida di Maran, finì 2-2 con la Roma per due volte in svantaggio e definitivo pareggio nei minuti di recupero con Nico Lopez.

I dettagli dei 16 precedenti

1954/55 Roma–Catania 3-1 (8′ Pandolfini rig., 49′ Klein, 64′ e 75′ Galli)
1960/61 Roma–Catania 4-1 (52′ aut. Michelotti, 58′ Castellazzi, 65′ Manfredini, 72′ e 85′ Orlando)
1961/62 Roma–Catania 4-0 (21′ Lojacono rig., 29′ Da Costa, 49′ Menichelli, 74′ Orlando)
1962/63 Roma–Catania 5-1 (4’e 61′ Manfredini, 40′ Angelillo, 60′ Prenna rig., 71′ Menichelli, 83′ Orlando)
1963/64 Roma–Catania 4-4 (34′ De Sisti, 41′ Fanello, 47′ Manfredini, 49′ Leonardi, 52′ aut. Ardizzon, 70′ e 73′ Cinesinho, 82′ Sormani)
1964/65 Roma–Catania 2-1 (48′ e 82′ Francesconi, 86′ Biagini rig.)
1965/66 Roma–Catania 1-1 (52′ Facchin rig., 57′ aut. Bicchierai)
1970/71 Roma–Catania 5-0 (15′ Amarildo, 42′ Zigoni, 46′ Vieri, 50′ Cappellini, 78′ Zigoni rig.)
1983/84 Roma–Catania 1-0 (32′ Maldera)
2006/07 Roma-Catania 7-0 (12’e 48’ Panucci, 18’ Mancini,24’e 40’ Perrotta,59’ Montella,70’ Totti)
2007/08 Roma-Catania 2-0 (8′ Giuly, 57′ De Rossi rig.)
2008/09 Roma-Catania 4-3 (13′ e 31′ Perrotta, 15′ Tedesco, 17′ Vucinic, 47′ Mascara, 72′ Morimoto, 91′ Panucci)
2009/10 Roma-Catania 1-0 (18′ Vucinic)
2010/11 Roma-Catania 4-2 (5′ Borriello, 29′ Silvestre, 37′ Maxi Lopez, 47′ Borriello, 86′ e 93′ Vucinic)
2011/12 Roma-Catania 2-2 (52′ Totti, 58′ rig. Lodi, 67′ Marchese, 77′ Totti)
2012/13 Roma-Catania 2-2 (29′ Marchese, 59′ Osvaldo, 69′ Gomez, 91′ Nico Lopez)

Sarà il signor Andrea Gervasoni, della sezione di Mantova, a dirigere Roma-Catania, gara valida per per la 17ª giornata del campionato Serie A, in programma domenica 22 dicembre alle ore 15.00.
Assistenti di linea: Marco Barbirati (Ferrara) e Claudio La Rocca (Ercolano).
Quarto ufficiale: Massimiliano Grilli di Gubbio.
Arbitri addizionali: Daniele Orsato (Schio) e Aleandro Di Paolo (Avezzano).

Catania-Hellas Verona: i precedenti in A. Si gioca sabato alle 20,45. Dirige Damato

cataniaverona

Con il Comunicato Ufficiale numero 91, in data odierna, la Lega Serie A ha disposto la variazione dell’orario per la gara Catania-Hellas Verona: sabato 14 dicembre, allo stadio “Angelo Massimino”, fischio d’inizio alle 20.45.

Negli allenamenti di mercoledì, primi test in gruppo per Bergessio e Izco. Lavoro differenziato per Almiron, mentre la risonanza magnetica ha confermato l’indisponibilità di Cristiano Biraghi in vista di Catania-Verona.

Catania-Verona, terza volta in serie A

Nel massimo campionato, Catania-Verona è stata disputata solo due volte in casa rossazzurra con altrettante sconfitte per gli etnei (entrambe per 0-1).
Fuori casa, invece, i rossazzurri hanno raccolto un pareggio e una sconfitta.
Sotto la gestione Pulvirenti, la sfida in serie A è del tutto inedita.

I precedenti in casa

02 mag 1971
Catania – Verona 0-1 (22′ aut. Cherubini)

23 ott 1983
Catania – Verona 0-1 (80′ Iorio)

I precedenti in trasferta

10 gen 1971
Verona – Catania 1-1 (43′ Mascetti, 83′ Tintorio)

26 feb 1984
Verona – Catania 3-1 (7′ Iorio, 36′ rig. Iorio, 68′ Galderisi, 85′ Cantarutti)

Sarà il signor Antonio Damato, della sezione di Barletta, a dirigere Catania-Verona, valida per per la 16ª giornata del Campionato di Serie A 2013/2014.
Assistenti: Alessandro Lo Cicero (Brescia) e Fabiano Preti (Mantova).
Quarto ufficiale: Claudio La Rocca (Ercolano).
Arbitri Addizionali: Davide Massa (Imperia) e Piero Giacomelli (Trieste)